Skip to content

Condizioni generali di contratto per l'applicazione desk.ly

Termini e condizioni generali di basecom GmbH & Co. KG per l'utilizzo del software desk.ly

Se la traduzione non è chiara o contiene errori, vale sempre l'originale tedesco.

1. Validità dei termini e delle condizioni

Questi termini e condizioni si applicano per l' uso e l'hosting del software desk.ly (inseguito denominato software) di basecom GmbH & Co. KG (in seguito denominata basecom) ai partner contrattuali ai sensi del § 14 BGB (codice civile tedesco).  Le condizioni contraddittorie dei nostri partner contrattuali (in seguito denominati "cliente") sono valide solo se noi acconsentiamo per iscritto alla loro validità.

 

2. Oggetto del contratto

2.1 L'oggetto del contratto è la fornitura del software concordato contrattualmente per l'utilizzo delle sue funzionalità per un periodo di tempo limitato e se del caso, anche limitato sotto altri aspetti come la concessione dei diritti d'uso del software e, se concordato, la fornitura di spazio di archiviazione per i dati generati dal cliente attraverso l'utilizzo del software e/o i dati necessari per l'utilizzo del software nella misura concordata da basecom nei confronti del vliente dietro pagamento del compenso concordato.

2.2 Un manuale operativo o un'altra documentazione non è dovuta di conseguenza non è oggetto del contratto, a meno che non sia stato espressamente concordato diversamente.

2.3 L'installazione del software presso il cliente non è dovuta.

 

3. Fornitura di software

3.1 basecom fornirà al cliente il software concordato contrattualmente nella rispettiva versione corrente per un periodo di tempo limitato via Internet a partire dalla data pattuita per la durata del contratto. A tal fine, basecom installerà il software su un server a cui il cliente può accedere utilizzando i browser Internet Google Chrome e Mozilla Firefox nella rispettiva versione corrente. I browser devono supportare il protocollo SSL. Basecom può  senza essere obbligata a farlo, ha la possibilità di estendere il software. Basecom può, ma non è obbligata, gestire il server stesso; la posizione del server è lin Germania. Il punto di trasferimento del software e dei dati è l'uscita del router del centro dati in cui si trova il server. La produzione e la manutenzione della rete di telecomunicazione, il sistema di telecomunicazione e l'acquisto e la fornitura dell'hardware e del software necessari per questo non sono oggetto del contratto. Se non diversamente concordato, il cliente è responsabile dei requisiti tecnici e organizzativi per l'utilizzo del software. Il contratto non include l'obbligo di basecom di consigliare o formare il cliente.

3.2 Il software può inoltre contenere funzioni che consentono a basecom di determinare in qualsiasi momento l'entità dell'utilizzo del software, in particolare il numero di utenti.

3.3 Le interruzioni concordate con il cliente o causate dal cliente non saranno addebitate alla disponibilità. Sono esclusi dal calcolo della disponibilità anche i tempi in cui essa non può essere garantita per motivi di forza maggiore, per il ripristino dei dati o per una manutenzione imprevedibile e tecnicamente necessaria.

3.4 Nella misura in cui sia ragionevole per il cliente, basecom ha il diritto di eseguire la manutenzione del software, l'assistenza e altri lavori. Questi possono portare a un deterioramento temporaneo e anche all'interruzione della disponibilità del software. Questi tempi sono esclusi dal calcolo della disponibilità.

 

4. Fornitura di spazio di memoria

4.1 Se concordato, Basecom fornirà al cliente uno spazio di memoria su un server per la memorizzazione dei suoi dati necessari per l'utilizzo del software per il periodo e per la misura concordati. Lo spazio di memoria viene fornito anche ad altri clienti sul server.

4.2 Basecom garantirà che i dati memorizzati possano essere accessibili via internet in conformità con i presenti termini e condizioni.

4.3 Il cliente non è autorizzato a trasferire lo spazio di memoria a terzi per l'utilizzo, parziale o totale, dietro pagamento o a titolo gratuito, a meno che la terza parte non sia una società affiliata al cliente ai sensi dei §§ 15 e seguenti della legge tedesca sulle società per azioni (AktG).

4.4 Nella misura in cui un salvataggio dei dati o un backup è concordato contrattualmente, Basecom è tenuta a fornire un backup automatico giornaliero dei dati sullo spazio di memoria da noi fornito. Finché lo spazio di memoria è disponibile, verrà eseguito un backup dei dati che consente nel ripristinare lo stato dei dati fino a 24 ore prima. Non vi è alcun obbligo di fornire il backup dei dati a intervalli più brevi. Inoltre Basecom non è obbligata a conservare i backup dei dati. Il cliente non ha alcun diritto all'emissione di un supporto di backup, ma solo al ritrasferimento dei dati di backup nella memoria.

 

5. Obblighi del cliente


5.1 Il cliente si impegna a non memorizzare sullo spazio di memoria messo a disposizione contenuti illegali che violino la legge, le disposizioni delle autorità o i diritti di terzi.

5.2 Fatti salvi i nostri eventuali obblighi di backup dei dati, il cliente stesso è responsabile dell'inserimento, della manutenzione e del backup dei propri dati e delle informazioni necessarie all'utilizzo del software.

5.3 Il cliente riceverà da Basecom i dati di accesso al software che possono consistere ad esempio, in un nome utente e una password e che sono necessari per utilizzare il software. Il cliente è obbligato a mantenere segreti i dati di accesso e a non renderli accessibili a terzi.

5.4 Il cliente è obbligato a esonerare Basecom da tutte le rivendicazioni di terzi basate sui dati da lui memorizzati e a rimborsarci i costi sostenuti da basecom a causa di possibili violazioni dei diritti.

5.5 Basecom ha il diritto di sospendere immediatamente l'utilizzo dello spazio di memoria qualora sussista il ragionevole sospetto che i dati memorizzati siano illegali e/o violino i diritti di terzi. Un ragionevole sospetto di illegalità e/o violazione dei diritti esiste in particolare se tribunali, autorità e/o altre terze parti ci informano in merito. Basecom notificherà al cliente la sospensione e il motivo della stessa senza indugio. La sospensione sarà revocata non appena il sospetto sarà stato eliminato.

5.6 Basecom ha il diritto di citare il cliente come riferimento utilizzando il nome e il logo della società e di utilizzare le informazioni generali sul contratto concordato in modo appropriato per scopi di marketing e vendita.

 

6. Concessione di diritti/blocco dell'uso

6.1 Basecom concede al cliente il diritto di base di utilizzare il software nel rispetto delle restrizioni concordate contrattualmente.

6.2 Il cliente non è autorizzato a trasferire il software a terzi per l'utilizzo, a titolo oneroso o gratuito, e in particolare non può affittare il software, a meno che la terza parte non sia una società affiliata al cliente ai sensi dei §§ 15 e seguenti della legge tedesca sulle società per azioni (AktG).

6.3 Il cliente non è autorizzato a rimuovere o eludere i meccanismi di protezione esistenti del software contro l'uso non autorizzato, a meno che ciò non sia necessario per ottenere un uso senza ostacoli.

 

7. Remunerazione

7.1 Per tutte le aziende che si sono registrate entro il 31.07.2022 l'uso di desk.ly è gratuito per il periodo fino al 31.12.2022. Successivamente queste aziende riceveranno un prezzo ridotto di 0,20 € al mese per ogni utente attivato in desk.ly prima del 31 luglio 2022. Il prezzo standard per le aziende che si sono registrate dopo il 31.07.2022 è di 1,50€/utente/mese per la versione corporate. La versione enterprise ha un prezzo di 2,00€/utente/mese.

 

8. Garanzia di qualità e titolo

8.1 I dati tecnici, le specifiche e le informazioni sulle prestazioni nelle dichiarazioni pubbliche, in particolare nel materiale pubblicitario, non costituiscono una garanzia di qualità. La funzionalità del software si basa sulla descrizione nel contratto. Inoltre, il software deve essere adatto all'uso delineato ai sensi del presente contratto e deve avere una qualità consueta per il software dello stesso tipo.

8.2 Basecom manterrà il software in una condizione adatta all'uso in conformità del contratto. L'obbligo di conservazione non comprende l'adattamento del software a nuove condizioni d'uso e sviluppi tecnici e funzionali, quali modifiche all'ambiente informatico, in particolare modifiche all'hardware o al sistema operativo, l'adattamento all'ambito funzionale di prodotti concorrenti o la definizione della compatibilità con nuovi formati di dati.

8.3 Si esclude la responsabilità per danni indipendentemente dalla colpa per difetti che erano già presenti al momento della conclusione del contratto.

8.4 I diritti del cliente per i difetti scadono un anno dopo il loro insorgere.

8.5 Il cliente supporterà Basecom nell'identificazione ed eliminazione dei difetti e garantirà immediatamente l'accesso ai documenti da cui risultano le circostanze dettagliate del verificarsi del difetto.

8.6 Dopo la notifica di un difetto, il cliente rimborserà a Basecom le spese sostenute per l'ispezione se dopo l'ispezione risulterà che non vi era alcun difetto e che il cliente avrebbe potuto riconoscerlo nel corso di una ragionevole risoluzione dei problemi.

 

9. Ulteriori responsabilità

9.1 Basecom sarà responsabile per dolo e colpa grave. Basecom sarà responsabile per colpa lieve solo in caso di violazione di un obbligo contrattuale essenziale (obbligo contrattuale materiale), il cui adempimento è un prerequisito per la corretta esecuzione del contratto e sul cui rispetto il cliente può regolarmente fare affidamento, nonché in caso di danni derivanti da lesioni alla vita, al corpo o alla salute.

9.2 In caso di negligenza lieve, la responsabilità è limitata all'ammontare del danno prevedibile che ci si può tipicamente aspettare.

9.3 Le disposizioni di cui sopra valgono anche a favore dei nostri ausiliari.

 

10. Partecipazione alle controversie

l sito web della Commissione UE offre la possibilità di effettuare una procedura di reclamo per la risoluzione delle controversie online dei consumatori (ODR) alla seguente pagina https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home2.show&lng=EN. Basecom non è obbligata né disposta a partecipare a uno schema di risoluzione delle controversie davanti a un collegio arbitrale dei consumatori.

 

11. Modifica delle presenti condizioni

Se non diversamente previsto dal contratto, Basecom ha il diritto di modificare e aggiungere alle presenti condizioni come segue: Basecom comunicherà al cliente le modifiche e le aggiunte in forma testuale o scritta al più tardi sei settimane prima della loro entrata in vigore. Se il cliente non è d'accordo con le modifiche e con le aggiunte ai termini e alle condizioni, può opporsi con un periodo di preavviso di una settimana dalla data in cui le modifiche e le aggiunte sono destinate ad entrare in vigore. L'obiezione deve essere fatta in forma testuale o scritta. Se il cliente non si oppone, le modifiche e le aggiunte ai termini e alle condizioni saranno considerate approvate. Basecom avviserà il cliente dell'importanza del periodo di preavviso di una settimana nella notifica delle modifiche e delle aggiunte ai termini e alle condizioni.

 

12. Disposizioni finali

12.1 Qualora singole disposizioni dei presenti termini e condizioni siano o diventino invalide in tutto o in parte, non verrà comunque pregiudicata la validità delle restanti disposizioni. Le parti concordano fin d'ora che in tal caso la disposizione non valida sarà sostituita da una disposizione valida che si avvicini il più possibile allo scopo economico della disposizione non valida. Lo stesso vale per eventuali lacune o omissioni nel contratto.

12.2 La cessione di crediti diversi da quelli pecuniari è consentita solo con il previo consenso scritto dell'altra parte contraente. Il consenso non può essere negato senza motivo.

12.3 Un diritto di ritenzione può essere fatto valere solo sulla base di contropretese derivanti dal rispettivo rapporto contrattuale.

12.4 Le parti contraenti possono regolare solo le rivendicazioni che sono state accertate legalmente o che sono incontestate.

12.5 Modifiche e aggiunte al contratto devono essere fatte per iscritto. Si può rinunciare a questo requisito formale solo con un accordo scritto.

12.6 Si applica il diritto della Repubblica Federale di Germania.

12.7 Il foro competente per tutte le controversie legali derivanti o in relazione al presente contratto sarà la nostra sede legale, nella misura in cui il cliente sia un commerciante, una persona giuridica di diritto pubblico o un fondo speciale di diritto pubblico o non abbia un foro generale in Germania, o trasferisca il suo luogo di residenza o residenza abituale al di fuori della Germania dopo la conclusione del contratto, o il suo luogo di residenza o residenza abituale non sia noto al momento dell'azione. Tuttavia, Basecom ha anche il diritto di intentare un'azione legale nel luogo di giurisdizione generale del cliente.

 

13. Durata del contratto, risoluzione e fine del contratto

13.1 Se non diversamente concordato, il contratto inizia con la registrazione e si applica per un periodo indeterminato. Il contratto può essere rescisso alla fine del mese da entrambe le parti con un preavviso di 3 mesi. Il diritto di disdetta per motivi eccezionali rimane inalterato. Una buona causa che ci autorizza alla disdetta straordinaria sussiste in particolare se il cliente è in ritardo nel pagamento del compenso o di una parte considerevole del compenso per due volte consecutive o è in ritardo nel pagamento del compenso per un periodo superiore a due mesi per un importo pari al compenso di due mesi.

13.2 Per essere efficace, la disdetta deve essere effettuata per iscritto via e-mail all'indirizzo di posta elettronica memorizzato nel sistema dall'amministratore ovvero info@desk.ly.

Se la traduzione non è chiara o contiene errori, vale sempre l'originale tedesco.